Chi siamo

Lo Studio Legale Valentini è stato fondato nel 1951 dall'Avv. Renato Valentini ed è attualmente retto dal figlio Avv. Aldo Valentini. Da allora lo Studio ha maturato una specifica competenza nel diritto civile, penale ed amministrativo.
In particolare, con riguardo al diritto amministrativo, ha acquisito un'elevata competenza sia giudiziale che di consulenza, anche in favore di numerosi enti locali.

Recentemente lo studio, mantenendo la stessa intestazione, ha assunto la forma dell'Associazione professionale cui partecipano, oltre all' Avv. Aldo Valentini, gli Avv. Paolo Pierini e Gianluca Saccomandi.

  • Avv. Aldo Valentini (Associato)
    Patrocinante in Cassazione
  • Avv. Paolo Pierini (Associato)
  • Avv. Gianluca Saccomandi (Associato)
    Patrocinante in Cassazione
  • Avv. Simone Salvatori
  • Avv. Elisa Guerra
  • Dott. Luca Biagini
  • Dott.ssa Chiara Lodovici

Settori di attività

diritto
amministrativo
diritto
civile
diritto
di famiglia
diritto
penale
diritto
del lavoro

Sentenze

La presente sezione raccoglie alcune massime giurisprudenziali, in liti in cui è stato parte il nostro studio legale, considerate di particolare interesse. In ogni massima le parti virgolettate riguardano estratti di sentenza, mentre per la parte restante trattasi di commento redazionale.

Ricorso Collettivo – Inammissibilità – scelte pianificatorie – sindacato limitato

28.3.2024 – Tar Marche Sez. Prima – Sent. N. 338/2024 – Pres. Daniele – Est. Belfiori

09/04/2024 …  “I ricorrenti, qualificatisi come proprietari in forma personale o in qualità di legali rappresentanti di società di aree interessate dalla previsione urbanistica previa presentazione di osservazioni rigettate dal Comune X hanno impugnato il rigetto e contestualmente il Piano approvato. Il Collegio ha così statuito: “…...
Ricorso per Cassazione – deposito di copia notificata della sentenza da parte resistente – procedibilità del ricorso.

13.3.2024 – Cass. Civ. Sez. III - Sent. 6778/2024 - Pres. De Stefano Est. Valle

26/03/2024 … “la X S.r.l. venne incaricata, con contratto del (omissis) 2009, da una compagine di imprese di cui facevano parte la A S.r.l., la B S.r.l., la C S.r.l., la D S.r.l. ed E S.n.c., costruttrici e proprietarie di una parte del terreno in (omissis), alla via (omissis), ricompreso nel comparto edificatorio (omissis), dello sbancamento dell’area...
Separazione dei coniugi – infedeltà – addebito – fattispecie – sussiste – ragioni. Domanda di risarcimento del danno – contabilità col giudizio di separazione – inammissibilità - ragioni

12.3.2024 – Corte di Appello di Ancona - Sent. 435/2024 - Pres. Federico Est. Bora

21/03/2024 … “CONCLUSIONI Della appellante: “…. contrariis reictis, in riforma della sentenza Tribunale di Urbino (omissis) resa nel procedimento n. (omissis) R.G. depositata il (omissis) e notificata in data (omissis), in parte qua, dichiarare la separazione tra i coniugi con addebito al sig. X condannando quest’ultimo a versare...
Obbligo di bonifica ex art. 244, comma 2, del d.lgs. n. 152/2006 – Curatela Fallimentare - disponibilità materiale dei beni - responsabilità ambientale come responsabilità (non di posizione) oggettiva - principio "chi inquina paga” e onere economico della messa in sicurezza e dello smaltimento - rin

27.12.2023 Cons. Stato Sez. IV – sent. Nr. 11208/2023 Reg. Provv. Coll. - Pres. Carbone – Cons. Est. Carpino

19/03/2024 La società -OMISSIS- s.n.c. di -OMISSIS- & C. in liquidazione, che ha svolto attività di commercio, di stoccaggio e commercio di idrocarburi, è stata dichiarata fallita con sentenza del Tribunale di X. Sulla scorta di una serie di tavoli tecnici, di indagini e di approfondimenti specialistici … è stato svolto il...
Ordinanza Presidenziale istruttoria – mancato riscontro – inottemperanza valutabile ex art. 84 cpa – improcedibilità per sopravvenuto difetto di interesse .

12.3.2024 TAR MARCHE Sezione Seconda – Decreto Decisorio n. 215/2024 Pres. Est. Ianigro

19/03/2024 Nel ricorso avverso alcuni provvedimenti comunali relativi a presunti abusi edilizi, il Presidente ha così statuito “ ….. con ordinanza presidenziale istruttoria n. 32 dell’8.01.2024 è stato assegnato alla parte ricorrente un termine non superiore a trenta giorni onde dichiarare la persistenza dell’interesse a...
Dipendente pubblico – risarcimento del danno da mobbing – fattispecie – insussistenza – reiezione della domanda – proscioglimento del ricorrente in processo penale – formula dubitativa – rimborso spese di difesa a carico del datore di lavoro – non spettano.

22.2.2024 Trib. Ravenna Sez. Lavoro Sent. 91/2024 est. Bernardi

11/03/2024 …  “MOTIVI DELLA DECISIONE Con ricorso X domandava: “- in via principale, accertare che il Dott. X ha diritto ex art. 18, co. 1, d.l. 25/3/1997, n. 67, convertito dalla l. n. 135/1997 al rimborso delle spese processuali sostenute nel procedimento penale sub RG 160/2021. Per l’effetto, condannare l’Ispettorato Nazionale...
Sinistro stradale – ricusazione del CTU – fattispecie – inammissibilità ed infondatezza – ragioni – censura di difetto di motivazione ed erronea ricostruzione della dinamica e responsabilità nella causazione del sinistro – infondatezza – produzione documentale in appello – tardività.

22.2.2024 – Corte di Appello di Ancona - Sent. 313/2024 - Pres. Ercoli Est. D’Incecco

11/03/2024 … “FATTI DI CAUSA Con la sentenza in epigrafe, il Tribunale adito, definitivamente pronunciando sulla domanda promossa da X, quale unico erede del padre W, nato a (omissis) e deceduto a (omissis) 2007, nei confronti della Soc. A di B e della Assicurazione C, quale impresa assicuratrice delegata a rappresentare il Fondo di Garanzia Vittime...
Contratto preliminare – domanda di adempimento e recesso – fattispecie – distinzione delle domande e valutazione concreta – poteri del giudice – omessa pronunzia sulla domanda di recesso – nullità ex art. 112 c.p.c. – grave inadempimento del promittente venditore – sussiste – recesso del promittente

30.1.2024 – Corte di Appello di Ancona - Sent. 173/2024 - Pres. Marcelli Est. Casarella

28/02/2024 … “CONCLUSIONI All’udienza del 05.12.2023, svoltasi nella forma della trattazione scritta, le parti hanno concluso riportandosi alle seguenti conclusioni: PER L’APPELLANTE X, quale erede di V: “Piaccia alla Ecc.ma Corte di Appello di Ancona, in totale riforma della sentenza n. 163/2020 emessa dal Tribunale di Urbino in...
Diffamazione a mezzo stampa – condotta rispettosa dei limiti di rilevanza, verità o verisimiglianza, continenza – fattispecie – legittimo esercizio del diritto di critica politica – tutelato ex artt. 21 e 51 Cost. sussiste

29.1.2024 – GIP Trib. Milano - Ordinanza – Est. Gueli

12/02/2024 … “Il presente procedimento trae origine dalla denuncia-querela presentata, prima, in data (omissis), dal Sen. X, poi, in data (omissis), dal legale rappresentante pro tempore (del movimento n.d.r.) per X, nei confronti di V, Sindaco di (omissis) per il reato di diffamazione aggravata; nello specifico, veniva riferito che il primo cittadino,...

Consulenza online

Lo Studio Legale Valentini offre la possibilità di richiedere consulenza online nelle materie di competenza.

È possibile sottoporre alla nostra attenzione quesiti a cui sarà data una prima risposta orientativa tramite E-mail.

Ad acquisizione del mandato da parte del cliente ed approvazione del preventivo eventualmente richiesto potranno essere forniti gli specifici approfondimenti, previo del caso l'invio della necessaria documentazione istruttoria.

© Artistiko Web Agency