Chi siamo

Lo Studio Legale Valentini è stato fondato nel 1951 dall'Avv. Renato Valentini ed è attualmente retto dal figlio Avv. Aldo Valentini. Da allora lo Studio ha maturato una specifica competenza nel diritto civile, penale ed amministrativo.
In particolare, con riguardo al diritto amministrativo, ha acquisito un'elevata competenza sia giudiziale che di consulenza, anche in favore di numerosi enti locali.

Recentemente lo studio, mantenendo la stessa intestazione, ha assunto la forma dell'Associazione professionale cui partecipano, oltre all' Avv. Aldo Valentini, gli Avv. Paolo Pierini e Gianluca Saccomandi.

  • Avv. Aldo Valentini (Associato)
    Patrocinante in Cassazione
  • Avv. Paolo Pierini (Associato)
  • Avv. Gianluca Saccomandi (Associato)
    Patrocinante in Cassazione
  • Avv. Simone Salvatori
  • Avv. Elisa Guerra
  • Dott. Luca Biagini
  • Dott.ssa Chiara Lodovici

Settori di attività

diritto
amministrativo
diritto
civile
diritto
di famiglia
diritto
penale
diritto
del lavoro

Sentenze

La presente sezione raccoglie alcune massime giurisprudenziali, in liti in cui è stato parte il nostro studio legale, considerate di particolare interesse. In ogni massima le parti virgolettate riguardano estratti di sentenza, mentre per la parte restante trattasi di commento redazionale.

Concorso pubblico – nuova procedura e mancato scorrimento graduatoria – analoghi requisiti partecipazione e contenuto prove – favore generale verso lo scorrimento – stabilizzazione art. 20 D.lgs 75/2017 – obbligo motivazione atti di programmazione generale – adunanza plenaria n. 14/2011

7.9.2022 Consiglio di Stato Sez. V – Sent. N. 7780/2022 - Pres. Caringella - Est. Manca

13/09/2022 L’appellante aveva partecipato al concorso indetto dall’Ente Regionale per l’abitazione pubblica con bando 2016, per la copertura di un posto con contratto a tempo indeterminato part time 50%, profilo professionale di «esperto amministrativo» (categoria Dl), con successiva determinazione dirigenziale...
Preavviso di diniego di istanza all’interessato – obbligo della P.A. - omissione – art. 10 Bis l. 241/90 – illegittimità del provvedimento di rigetto – istanza cautelare con ordine di riesame nel rinnovato contraddittorio instaurando con l’istante – possibilità

31.8.2022 Tar Marche – ord. caut. 322/2022 - Pres. Daniele - Est. Ruiu

06/09/2022 (omissis) …“per l'annullamento del provvedimento del Comune di X prot. n. (omissis) del (omissis), avente ad oggetto “Comunicazione di improcedibilità dell'istanza presentata, per la carenza di requisiti/presupposti normativi”, degli artt. 6 e 7 del “Regolamento Comunale degli Impianti per la telefonia mobile e...
Transazione – nullità per carenza dell’oggetto e/o sua indeterminatezza - condizioni – fattispecie – insussistenza – riempimento abusivo di foglio in bianco – rimedio unico – querela di falso

22.8.2022 – Trib. Bergamo – Sent. n. 1956/2022 – Est. Dimatteo

05/09/2022 1. Prospettazione difensiva attorea. La società X s.p.a. ha chiesto al Tribunale di Bergamo di accertare che la transazione novativa stipulata in data 21 luglio (omissis) con la società B s.r.l. è efficace in quanto la sottoscrizione apposta da F, legale rappresentate di quest’ultima, è autentica; allo scopo di accertare...
Prelazione agraria – requisiti ex art. 8 L. 590/65 – mancanza - insussistenza del diritto – redditi prevalenti da altra attività – elemento ostativo al riconoscimento della qualifica di coltivatore diretto - ragioni – contestazione dell’attore relativamente alla rinunzia alla prelazione di terzo non

9.8.2022 – Corte di Appello di Ancona – sent. 1507/2022 Pres. Formiconi – Est. Cocciolito

31/08/2022 Con atto di citazione ritualmente notificato il sig. X conveniva in giudizio dinanzi al Tribunale di Pesaro la società P s.r.l., in persona del legale rappresentante p.t. per sentir dichiarare “inefficace nei confronti del retrattato l’atto di compravendita per notaio (omissis) trascritto il 04/01/2013, tra il Comune di G e P s.r.l....
Sentenza di primo grado – recepimento da parte del Giudice delle valutazioni del CTU – omesso esame delle ragioni espresse nella CT di parte – annullamento in parte qua-ragioni- proposizione di identica domanda in due diversi giudizi – applicabilità dell’art. 39 c.p.c. – inammissibilità e improcedib

20.7.2022 – Corte Appello Napoli Sez. III – Sent. 3379/2022 Pres. Fusillo Est. Morrone

04/08/2022 RAGIONI DI FATTO E DI DIRITTO DELLA DECISIONE …“ A. Giudizio di primo gradoCon decreto ingiuntivo n. (omissis) /2013 emesso dal Tribunale di Avellino era ingiunto alla X s.r.l.dipagareinfavoredella Vs.r.l.la somma di € (omissis), oltre interessi al tasso di legge dal 19.4.2011 al saldo, a titolo disaldo del corrispettivodi una fornitura...
Edilizia urbanistica – Contry House – zona vincolata dal PPAR a tutela integrale divieto di aumenti volumetrici – accessori e garage – sussiste – volumi completamente interrati – irrilevanza

19.7.2022 Tar Marche Sent. 421/2022 Pres. F.F. Morri Est. Ruiu

04/08/2022 …“Parte ricorrente impugna il provvedimento con cui il Comune di X, in data 25 maggio 2016, richiamandosi ai pareri negativi (anche essi impugnati) della Provincia di Pesaro e Urbino e della Regione Marche, rigettava l’istanza di rilascio del permesso di costruire concernente “lavori di realizzazione di autorimessa interrata...
Opposizione alla archiviazione – proposizione di tempi di indagine aspecifici e non pertinenti – inammissibilità – recensioni su internet a carico di società commerciale – fattispecie – assenza di lesività

28.6.2022 – GIP Tribunale di Rimini – ordinanza – Est. Ceccarelli

19/07/2022 … “In via preliminare va osservato che, in tema di opposizione della persona offesa alia richiesta di archiviazione, non può ritenersi idonea a promuovere il contraddittorio ed a rendere obbligatoria la fissazione dell'udienza camerale, la proposta di temi di indagine o di accertamenti aspecifici o non pertinenti ossia tali da non...
– rito locatizio - opposizione decreto ingiuntivo – chiamata del terzo – cessione del contratto – istanza provvisoria esecuzione – onere dell’avvenuta liberazione in capo della parte opponente -

7.7.2022 – Trib. Urbino – ord. del 7/7/2022 – Rel. Dott. Savino

12/07/2022 Parte opponente contesta il decreto ingiuntivo promosso dal proprietario sotto diversi profili. Il Tribunale di Urbino ha così disposto: “ …la difesa opposta insiste per essere autorizzata a chiamare in giudizio la società (precedente titolare del rapporto locatizio) in ragione della ritenuta comunanza di causa. L’istanza...
Ricorso al TAR – omessa notifica ai controinteressati – inammissibilità del ricorso – istanza per assegnazione dal Comune di lotti PIP – mancata loro assegnazione a terzi – inesistenza dei presupposti – infondatezza del ricorso

1.7.2022 – TAR MARCHE Sent. Nr. 399/2022 – Pres. Daniele Est. Morri

05/07/2022 (omissis) … “per l’annullamento quanto al ricorso n. 602 del 2003: - della delibera di Giunta Comunale n. 123 del 20.6.2002 con cui è stato disposto di rilasciare in favore della Soc. X il benestare comunale previsto dall'art. 6 della delibera G.R. n. 4756/88 per alienare alla ditta V area produttiva in loc. (omissis); - della...

Consulenza online

Lo Studio Legale Valentini offre la possibilità di richiedere consulenza online nelle materie di competenza.

È possibile sottoporre alla nostra attenzione quesiti a cui sarà data una prima risposta orientativa tramite E-mail.

Ad acquisizione del mandato da parte del cliente ed approvazione del preventivo eventualmente richiesto potranno essere forniti gli specifici approfondimenti, previo del caso l'invio della necessaria documentazione istruttoria.

© Artistiko Web Agency